leggi tutte le news
Vai all’elenco completo delle iniziative per le famiglie e individuali
Museo del Novecento
Esclusiva

Chi ha paura del disegno?

Chi ha paura del disegno? a cura di Irina Zucca Alessandrelli, ha la finalità di superare la percezione del pubblico che pone il disegno come secondario rispetto a pittura e scultura. In mostra ci sarà una selezione di circa cento opere delle 600 che costituiscono la Collezione Ramo di Pino Rabolini: disegni di artisti italiani del secolo scorso, che evidenziano come la produzione italiana sia stata estremamente originale e avanzata nello scenario internazionale. Gli autori in mostra, del calibro di Boccioni, Fontana, Rama, Mauri, ricalcano in parte i nomi della collezione permanente del Museo, ponendosi in dialogo ideale con essa. Per far conoscere questa collezione unica nel suo genere frutto di un lavoro di acquisizioni durato anni, Collezione Ramo e la scuola di scrittura Belleville offrono un numero limitato di visite guidate con laboratorio gratuite. Gli obiettivi comuni del lavoro congiunto di Ad Artem e Collezione Ramo sono quelli di mettere in risalto la dignità artistica del disegno e riscoprirne la varietà espressiva, attraverso la molteplicità di strumenti e supporti. La particolarità dell'esperienza, caratterizzata da un approccio pratico sia in mostra che in laboratorio, mira a rompere il ghiaccio nell'approccio manuale al disegno e riscoprire l'educazione allo sguardo artistico come strumento di indagine del reale.

Palazzo Reale

Quel mito di Picasso

Perché l'artista più rivoluzionario del Novecento dipinge così spesso il Minotauro? Come mai molte delle sue opere ci parlano del mondo antico? Fin dagli anni della sua formazione Picasso cerca una bellezza diversa, che possa fondere cultura classica e modernità: grazie alla visita guidata scopriremo la passione dell'artista spagnolo per il passato, che ritorna costantemente nei suoi dipinti e nelle sue sculture. Fauni, ninfe addormentate, antichi eroi sono i protagonisti dell'immaginario del padre del Cubismo, e accompagneranno gli studenti alla scoperta dell'Avanguardia.   Attenzione! Per questa tipologia di visita è disponibile anche il biglietto d'ingresso fino ad esaurimento. Il costo del pacchetto di visita e biglietto d'ingresso è di 22,00 euro per l'adulto e 17,00 per l'adolescente. Terminati i biglietti sarà in vendita esclusivamente la visita al costo di 8,00 euro adulto e 9,00 euro adolescente. Sarà pertanto necessario provvedere all'acquisto del biglietto d'ingresso in autonomia, tramite il sito www.vivaticket.it o tramite il call center 02.92897755. Vi invitiamo a verificare la vostra prenotazione.

MUDEC - Museo delle Culture
Novità

Paul Klee. Alle origini dell'arte

La mostra pone in una prospettiva inedita l'opera del poliedrico pittore, musicista e teorico, contestualizzandola all'interno del fermento primitivista e della generale fascinazione per le arti etnografiche delle avanguardie europee del XX secolo.  Accanto a una selezione di opere di Klee (oli, tempere, acquerelli e disegni) sono posti manufatti etnografici della collezione del MUDEC e riferimenti visivi dell'artista, grandemente ispirato dall'antico e dall'arte classica del Mediterraneo. A completare il tutto sono presenti in mostra riviste e documenti dal periodo, a testimonianza del sentimento di un'epoca e della formazione di una delle personalità più influenti del Novecento.

MUDEC - Museo delle C ...

Banksy

Il Mudec dedica all'irriverente  e misterioso artista una retrospettiva per illustrarne il percorso da writer di strada a fenomeno mondiale di massa.  

Fabbrica del Vapore

A spasso con i dinosauri

Come in un viaggio indietro nel tempo, avremo la possibilità di passeggiare in un mondo in cui le terre emerse non si erano ancora divise a formare i continenti ed erano caratterizzate da piante, fiori e un clima temperato. Incontreremo i dominatori di terra, cielo e acqua: i dinosauri, le “lucertole terrificanti” che comparvero sulla terra 230 milioni di anni fa. Ne seguiremo l’evoluzione fino alla loro estinzione.

NEWS

Offerta didattica singoli e famiglie 2018-19

  È online la nuova brochure con tante proposte per il 2018-2019 Scarica brochure SINGOLI & FAMIGLIE >>

Cenacolo Vinciano

Cenacolo Vinciano

Venite con Ad Artem a visitare il Cenacolo Vinciano, senza lunghe attese e senza prenotazioni complicate, accompagnati da uno storico dell'arte che illustrerà in esterni l'annessa chiesa di S. Maria delle Grazie e casa degli Atellani. 

Castello Sforzesco
 

Strada coperta della Ghirlanda con attore!

Leonardo e i sistemi difensivi Gallerie sotterranee, postazioni di tiro, progetti civili e militari; questo e molto altro verrà spiegato ai visitatori direttamente da Leonardo da Vinci il quale, appena ritornato a Milano, trova il castello molto cambiato rispetto a quello che aveva lasciato nel lontano 1499. Un percorso suggestivo e vagamente surreale per conoscere la storia da chi l'ha veramente vissuta.  In collaborazione con Industria Scenica.   Attenzione: non possono partecipare i bambini sotto i 10 anni L'attività è sconsigliata a chi soffre di claustrofobia o ha problemi motori.    N.B.: Per comunicazioni urgenti riguardanti le visite al castello sforzesco nelle giornate di sabato e domenica, è possibile contattare il numero 392/94.80.579 attivo dalle 9 alle 13  

X Chiudi