leggi tutte le news
Vai all’elenco completo delle iniziative per le scuole
NEWS
 

UNA FINESTRA SULL'ARTE KIDS

Il 23 aprile 2020 nasce l'iniziativa "Una finestra sull'arte kids" ogni giovedì scopriamo con le nostre guide la bellezza dell’arte. Spalanchiamo i nosti occhi attraverso la finestra della nostra immaginazione per scoprire insieme la bellezza! Seguici sui nostri social Instagram e FacebookIscriviti al nostro canale YOUTUBE dove troverai tutti i video di "Una finestra sull'arte kids" e i nuovi contenuti video per grandi e per piccini sull'iniziativa.

PIÚ LUOGHI

Edificio e Musei del Castello

Fondato da Galeazzo II Visconti e ricostruito da Francesco Sforza nel 1450, il Castello sforzesco è con il Duomo il monumento più imponente di Milano.  All’interno ospita numerosi musei tra cui il Museo d’Arte Antica con la Sala delle Asse dipinta da Leonardo da Vinci, la Pinacoteca con opere di Mantegna e Canaletto, le collezioni di arti applicate e il nuovo allestimento per la Pietà Rondanini di Michelangelo.  Il Castello rappresenta un contesto storico unico e suggestivo anche dal punto di vista architettonico: le soluzioni innovative concepite a scopo difensivo vengono illustrate al meglio attraverso i percorsi segreti del Castello!  Nel 2019, anno in cui ricorrono i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il Castello diventa, soprattutto, luogo cardine del palinsesto di iniziative con cui la città di Milano celebra il genio toscano.  

Pinacoteca Ambrosiana
Esclusiva

Raffaello a Milano: Ambrosiana e Brera

Per la prima volta, accompagnati dalle guide di Ad Artem, sarà possibile visitare in un’unica occasione i due capolavori di Raffaello conservati a Milano: Lo Sposalizio della Vergine in Brera e lo straordinario cartone per l’affresco della Filosofia nelle Stanze Vaticane, la “Scuola d’Atene”, in Ambrosiana. Partendo dall’opera realizzata nel 1504, che segna l’affrancamento dalla lezione del maestro Perugino, scopriremo come la sua maturità artistica abbia raggiunto i massimi vertici espressivi grazie alle successive commissioni papali. A Roma Raffaello conoscerà Michelangelo. Un incontro che da una parte portò a una naturale rivalità, e,dall’altra influenzò lo stile di Raffaello, che stimò talmente il Buonarroti da inserirne un ritratto all’interno del affresco romano, di cui possediamo incredibilmente il cartone preparatorio.

Pinacoteca Ambrosiana
 
PIÚ LUOGHI
 

Laboratori in classe

Convinti come siamo che la creatività sia un aspetto importante della personalità e che vada coltivata dai primi anni di vita, spendiamo ogni giorno le nostre migliori energie per portare l'arte in classe.

Sale del Re
 

Cenacolo Vivant | VISITA CON TABLEAU VIVANT

La visita alla mostra si incentra sulla figura di Leonardo da Vinci artista e scienziato e sul significato del Cenacolo. Per fissare quanto appreso, i ragazzi ricreano l’Ultima Cena diventandone loro stessi i protagonisti!

X Chiudi