Pinacoteca Ambrosiana

  • Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Plus
  • Mail

La Pinacoteca Ambrosiana è un piccolo gioiello nel centro di Milano, creatura del Cardinale Federico Borromeo. La Pinacoteca è particolarmente importante per Milano perché conserva opere di artisti di grande rilievo, come la Canestra di frutta del Caravaggio e il Musico di Leonardo da Vinci.

Quest’anno, al fianco dei preziosi dipinti fiamminghi e del Rinascimento lombardo e veneto, tornerà al suo posto dopo un lungo restauro il magnifico Cartone preparatorio per la Scuola di Atene  di Raffaello.

La Pinacoteca riveste un ruolo di rilievo nel cinquecentesimo anniversario dalla morte di Leonardo. La Sala Federiciana, lo spazio originariamente occupato dalla biblioteca di Federico Borromeo, ospita la mostra I segreti del Codice Atlantico. Leonardo all’ambrosiana (fino al 16 giugno), con una selezione molto ampia di Fogli originali. Seguiranno poi le mostre Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico (18 giugno - 15 settembre) e Leonardo e il suo lascito: gli artisti e le tecniche (17 settembre 2019 - 12 gennaio 2020) sui seguaci e le innovazioni di Leonardo nel periodo milanese.

 

Le iniziative per Famiglie e Individuali : Pinacoteca Ambrosiana

X Chiudi