Edu 900

Nuovi percorsi espositivi!
  • Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Plus
  • Mail

Il Museo del Novecento, situato all’interno del Palazzo dell’Arengario, ospita un’importantissima collezione di opere d’arte del XX secolo; si parte dal Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo e, passando attraverso le sezioni dedicate alle Avanguardie Internazionali, al Futurismo, allo Spazialismo, all’Arte Povera, si incontrano grandi artisti tra cui Picasso, Matisse, Boccioni, Morandi, De Chirico, Manzoni, Fontana e molti altri.

A febbraio 2019 è stato inaugurato il primo capitolo del percorso di rilettura del patrimonio e degli itinerari museali, focalizzato sugli spazi adibiti alla seconda metà del XX secolo, a cura della Direzione del Museo e del Comitato Scientifico. Esso è dedicato ai protagonisti della scena italiana e internazionale attivi dagli anni Sessanta agli anni Ottanta e costituisce un’importante evoluzione della narrazione del Museo, che si aggiorna estendendosi di un decennio, grazie ad opere delle raccolte museali ma anche della collezione Bertolini e di altre opere provenienti da archivi e collezionisti privati.

Anche l’offerta didattica si evolve, con nuove proposte di percorsi e laboratori.

Vai al sito ufficiale del Museo

iniziativa per Adulti

Arte e scienza dalla A alla Zebra

SPECIALE PRIMA DOMENICA DEL MESE!

 

L'arte e le scienze ci sembrano mondi apparentemente inconciliabili e distanti... Ma cosa ne pensano gli artisti? Con questo particolare percorso, guardiamo le opere con un approccio completamente diverso dal solito, scoprendo come spesso proprio le conoscenze nell'ambito della matematica, della chimica, o il fascino delle proporzioni geometriche e delle armonie musicali abbiano portato alla realizzazione di alcuni dei grandi capolavori dell'arte del XX secolo. Se l'arte e la scienza, in modi diversi, ricercano il Bello, attraverso le conoscenze scientifiche gli artisti hanno spesso dato vita ad opere affascinanti, in cui la precisione dei numeri si fonde con il potere della bellezza.

Costi
  • Visita guidata > € 8,00 a persona
  • Biglietto di ingresso > gratuito
  • N.B Nel caso di mostre temporanee il costo sarà di € 5,00, ridotto € 3,00
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 90'
Richiedi informazioni
iniziativa per Adulti

Io, tu e l'artista

SPECIALE GIOVEDI' SERA!

 

Il Novecento è il secolo dell'interiorità, quello in cui per i pittori, gli scultori e gli scrittori diventa importantissimo raccontare l'animo umano nella sua complessità. "IO" diventa la parola d'ordine fondamentale, e sempre di più gli artisti sentono il bisogno di coinvolgere chi osserva l'opera, in modo da condividere le proprie emozioni con lo spettatore. Se già le Avanguardie storiche e i principali movimenti artistici della prima metà del secolo intraprendono un viaggio alla scoperta del sé - che porta contemporaneamente anche alla nascita dell'astrattismo - è soprattutto dopo la seconda guerra mondiale che si concepisce l'opera come la possibilità di fondere la personalità dell'artista con quella di chi osserva: le installazioni di Fontana e dei protagonisti dell'Arte Cinetica, i lavori di Pistoletto o Fabio Mauri raccontano l'artista in modo completamente nuovo, permettendoci così di vivere l'opera davvero in prima persona.

Costi
  • Visita guidata > gratuita
  • Biglietto di ingresso da saldare al momento > € 5,00 adulto | € 3,00 over 65
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 90'
Richiedi informazioni
X Chiudi