Pinacoteca Ambrosiana

  • Pinacoteca Ambrosiana
  • 01/08/2016 – 31/12/2019
  • Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Plus
  • Mail

La Pinacoteca Ambrosiana è un piccolo gioiello nel centro di Milano, creatura del Cardinale Federico Borromeo. La Pinacoteca è particolarmente importante per Milano perché conserva opere di artisti di grande rilievo, come la Canestra di frutta del Caravaggio e il Musico di Leonardo da Vinci.

Quest’anno, al fianco dei preziosi dipinti fiamminghi e del Rinascimento lombardo e veneto, tornerà al suo posto dopo un lungo restauro il magnifico Cartone preparatorio per la Scuola di Atene  di Raffaello.

La Pinacoteca riveste un ruolo di rilievo nel cinquecentesimo anniversario dalla morte di Leonardo. La Sala Federiciana, lo spazio originariamente occupato dalla biblioteca di Federico Borromeo, ospita la mostra I segreti del Codice Atlantico. Leonardo all’ambrosiana (fino al 16 giugno), con una selezione molto ampia di Fogli originali. Seguiranno poi le mostre Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico (18 giugno - 15 settembre) e Leonardo e il suo lascito: gli artisti e le tecniche (17 settembre 2019 - 12 gennaio 2020) sui seguaci e le innovazioni di Leonardo nel periodo milanese.

iniziativa per Famiglie con bambini 6-10 anni

I grandi maestri all’Ambrosiana: Tiziano, Botticelli, Leonardo e Caravaggio

Visita in occasione di MuseoCity

Un viaggio all'interno della Pinacoteca Ambrosiana per conoscere alcune delle opere più belle conservate tra le sue splendide sale. Ammiriamo la luce nelle tele di Tiziano, i ricchissimi dettagli simbolici della Madonna del padiglione di Botticelli e la rappresentazione delle emozioni nel Musico di Leonardo. Non mancheranno i confronti con altre opere esposte nella Pinacoteca.

Costi
  • Pacchetto visita e ingresso > € 10,00 adulto | € 5,00 bambino
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 60'
Richiedi informazioni
iniziativa per Famiglie con bambini 6-10 anni

Museo segreto – Il Mantello Tupinambà, la collezione Settala e oggetti curiosi dalle collezioni dell’Ambrosiana

Visita in occasione di MuseoCity

Nelle sale dell'Ambrosiana è possibile incontrare un personaggio incredibile che visse nel XVII secolo: Manfredo Settala. Buon amico del Cardinale Federico, Manfredo rappresenta al meglio la passione per il collezionismo di rarità tipica degli eruditi del passato. Grazie a questo percorso – che presenta anche alcuni dei grandi capolavori esposti nella Pinacoteca - i visitatori scoprono la particolarissima Sala della Medusa, nella quale sono conservati molti curiosi oggetti e volumi del Museo enciclopedico del Settala. Particolare attenzione sarà dato al rarissimo mantello cerimoniale in penne colorate della popolazione Tupinambà di Brasile. Il percorso si conclude poi nella  grande Sala Federiciana, che permette di scoprire nel dettaglio il grande progetto di Federico per la Biblioteca Ambrosiana. 

Costi
  • Pacchetto visita e ingresso > € 10,00 adulto | € 5,00 bambino
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 60'
Richiedi informazioni
iniziativa per Famiglie con bambini 6-10 anni

Sembra una foto! Le nature morte nelle collezioni dell’Ambrosiana

Visita in occasione di MuseoCity

Gli artisti si sono sempre confrontati con il mondo che li circonda, hanno sempre cercato di comprenderlo e di rappresentarlo. Oggi come ieri. La visita guidata accompagna i giovani visitatori alla scoperta di opere nelle quali si dà una grande importanza alla rappresentazione della realtà, con particolare attenzione al genere della natura morta, che tanto appassionava il Cardinale Federico Borromeo. Scopriamo, tra gli altri, Jan Brueghel e i suoi minuziosi dipinti che ci appaiono quasi come delle moderne fotografie.

Costi
  • Pacchetto visita e ingresso > € 10,00 adulto | € 5,00 bambino
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 60'
Richiedi informazioni
X Chiudi