Collezione permanente

  • Condividi su:
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Plus
  • Mail
iniziativa per Scuola dell'infanzia

Museo Diocesano - Visite guidate e visite laboratorio | Scuola dell'infanzia

Il racconto del Natale (4-5 anni)

Partendo dalla tenerezza commovente che pervade i dipinti della Madonna con il Bambino e del raro soggetto di San Giuseppe con il Bambino, si ripercorre la storia dell’infanzia di Gesù, le prime tracce del Dio incarnato nelle delicate sembianze di un bambino: l’annuncio dell’angelo, la presentazione al tempio, la fuga in Egitto. La modalità didattica utilizzata è quella del racconto animato, teso a presentare i personaggi del testo evangelico; per consolidare quanto appreso durante la visita, è previsto un momento di laboratorio finale, dove saranno i bambini a ricomporre, come un puzzle, la scena della Natività, per poi incollarla e colorarla su un supporto. Il manufatto realizzato sarà portato a casa da ciascun bambino, in ricordo dell’esperienza al Museo.

A fine percorso la guida consegnerà una scheda che conduce alla tappa finale del percorso: la tomba dei Magi in Sant’Eustorgio, dove è possibile scoprire un affascinante nesso storico tra la città di Milano e la storia di Gesù. 

 

Il racconto della Pasqua (4-5 anni)

Il Museo espone alcune importanti raffigurazioni della passione, morte e resurrezione di Gesù, culminanti con i dipinti di alcuni pittori lombardi che, nutriti dalla sensibilità di San Carlo e del cardinal Federico Borromeo, hanno rappresentato la passione puntando al coinvolgimento dei fedeli con i patimenti di Gesù ed hanno realizzato veri capolavori d'arte.

La modalità didattica utilizzata è quella del racconto animato; un personaggio incontrato nella prima tappa del percorso accompagna i bambini all’osservazione delle scene e dei personaggi della narrazione evangelica. Nel laboratorio finale ogni bambino realizza un'opera a collage riproducendo uno dei personaggi simbolo del racconto.

 

Scopriamo i tesori del Museo Diocesano (3-4 anni)

Una caccia al tesoro porta i bambini alla scoperta dei capolavori del Museo Diocesano. Seguendo gli indizi, i bambini  cercano vari animali, spunto dal quale partire per osservare e raccontare le storie celate nei dipinti.

 

L'arcobaleno dei colori (4-5 anni)

Una coinvolgente caccia al tesoro tra i dipinti del museo, dalla Madonna dello Starnina ai paesaggi della collezione Pozzobonelli, per scoprire tutti i segreti dei colori, il loro profondo significato e le "ricette" create dagli artisti per il loro impiego. Poi in laboratorio approfondiamo i colori primari e secondari, come si ottengono e quali relazioni li legano uno all'altro.

 

Colori e sensi (4-5 anni)

Cosa racconta il colore giallo? E cosa possono dirci il blu e il rosso? Scopriamolo avventurandoci tra i capolavori del museo, dove con semplici esercizi, ognuno impara a collegare i colori alle sensazioni, ai sentimenti e alle emozioni che essi sanno trasmettere. La visita viene completata da una fase di laboratorio in cui giochiamo ad assaggiare, annusare e toccare per scoprire il rapporto tra i colori e i nostri sensi.

 

Parole da toccare (5 anni)

Le parole scritte si trasformano in oggetti da creare e trasformare... Condotti da indizi e immagini andiamo alla ricerca di alcune opere del Museo Diocesano e riflettiamo sulle realtà che queste evocano e sui loro nomi, poi in laboratorio, divisi in piccoli gruppi, scegliendo tra tanti materiali diversi giochiamo con le parole che abbiamo raccolto e le trasformiamo in manufatti da toccare, annusare e osservare.

Costi
  • Visita guidata > € 70,00
  • Racconto animato > € 85,00
  • Visita laboratorio > € 120,00
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 75/150'
Richiedi informazioni
iniziativa per Scuola primaria

Museo Diocesano - Visite laboratorio - Scuola Primaria

PER TUTTE LE CLASSI

 

Il racconto del Natale - VISITA LABORATORIO

Partendo dalla tenerezza commovente che pervade i dipinti della Madonna con il Bambino e del raro soggetto di San Giuseppe con il Bambino, si ripercorre la storia dell’infanzia di Gesù, le prime tracce del Dio incarnato nelle delicate sembianze di un bambino: l’annuncio dell’Angelo, la Presentazione al Tempio, la Fuga in Egitto. La tappa finale conduce alla tomba dei Magi in Sant’Eustorgio, dove si scopre un incredibile nesso storico di Milano con le vicende di Gesù.

La visita parte dalla lettura del testo evangelico e coinvolge i bambini nell’osservazione delle opere, alla ricerca dei particolari che ne documentano l’aderenza alla narrazione evangelica.

Per fissare in modo definitivo i contenuti appresi durante la visita, è prevista un’attività laboratoriale: i bambini potranno realizzare uno dei dipinti proposti con la tecnica della pittura a tempera, mescolando con l’uovo i pigmenti colorati, come avveniva nelle botteghe medioevali. Per il secondo ciclo si propone invece la modellazione dell’argilla per realizzare un’opera liberamente ispirata alla Natività in terracotta.

 

Il racconto della Pasqua - VISITA LABORATORIO

Il Museo espone alcune importanti raffigurazioni della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù, culminanti con i dipinti di alcuni pittori lombardi che, nutriti dalla sensibilità di San Carlo e del cardinal Federico Borromeo, hanno rappresentato la passione puntando al coinvolgimento dei fedeli con i patimenti di Gesù ed hanno realizzato veri capolavori d’arte.

La visita parte dalla lettura del testo evangelico e coinvolge i bambini nell’osservazione delle opere, alla ricerca dei particolari che ne documentano l’aderenza alla narrazione evangelica.

Per fissare in modo definitivo i contenuti appresi durante la visita, è prevista un’attività laboratoriale: i bambini potranno realizzare uno dei dipinti proposti con la tecnica della pittura a tempera, mescolando con l’uovo i pigmenti colorati, come avveniva nelle botteghe medioevali. Per il secondo ciclo si propone invece la lavorazione dell’argilla, per realizzare una formella liberamente ispirata alla Via Crucis di Lucio Fontana.

 

 

PER IL PRIMO BIENNIO

 

L'arcobaleno dei colori - VISITA LABORATORIO

Una coinvolgente caccia al tesoro tra i dipinti del museo, dalla Madonna dello Starnina ai paesaggi della collezione Pozzobonelli, per scoprire tutti i segreti dei colori, il loro profondo significato e le "ricette" create dagli artisti per il loro impiego. Poi in laboratorio approfondiamo i colori primari e secondari, come si ottengono e quali relazioni li legano uno all'altro.

 

Colori e sensi - VISITA LABORATORIO

Cosa racconta il colore giallo? E cosa possono dirci il blu e il rosso? Scopriamolo avventurandoci tra i capolavori del museo, dove con semplici esercizi, ognuno impara a collegare i colori alle sensazioni, ai sentimenti e alle emozioni che essi sanno trasmettere. La visita viene completata da una fase di laboratorio in cui giochiamo ad assaggiare, annusare e toccare per scoprire il rapporto tra i colori e i nostri sensi.

 

Parole da toccare  - VISITA LABORATORIO

Le parole scritte si trasformano in oggetti da creare e trasformare... Condotti da indizi e immagini andiamo alla ricerca di alcuni capolavori del Museo Diocesano e riflettiamo sulle realtà del creato che queste evocano e sui loro nomi, poi in laboratorio, divisi in piccoli gruppi, scegliendo tra tanti materiali diversi giochiamo con le parole che abbiamo raccolto e le trasformiamo in manufatti da toccare, annusare e osservare.

 

PER IL SECONDO TRIENNIO 

  

L'arte della pittura a tempera su tavola - VISITA LABORATORIO

La splendida collezione di “fondi oro” del Museo Diocesano, con le sue Madonne con Bambino, le scene evangeliche e i Santi, invita a scoprire il significato religioso dei dipinti e polittici che ornavano gli altari delle chiese sino al  primo Quattrocento.  Alla visita guidata può seguire la sperimentazione della pittura a tempera, in un laboratorio che svela gli accorgimenti e le ricette utilizzati nelle botteghe medioevali.

 

L'arte della pittura ad olio su tela - VISITA LABORATORIO

Il percorso didattico è volto a svelare il fascino e il significato della natura e del paesaggio che si nascondono nei dipinti settecenteschi della collezione Pozzobonelli. Alla visita guidata può seguire un laboratorio dedicato alla sperimentazione della pittura ad olio su tela, provando a mescolare i pigmenti con l’olio di lino e a dipingere per velature sovrapposte o accostando piccole pennellate.

 

Costi
  • Visita laboratorio > € 120,00
  • Biglietto d'ingresso > € 3,00 | € 4,00
  • 2 gratuità per insegnanti accompagnatori
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 120'
Richiedi informazioni
iniziativa per Scuola secondaria di primo grado

Arte a Milano tra Medioevo e Rinascimento

Partendo dal raro dipinto su tavola della Crocefissione di Anovelo di Imbonate per poi ammirare affreschi, sculture e dipinti custoditi al Museo Diocesano, è possibile tratteggiare la storia ed il volto della città di Milano tra Medioevo e Rinascimento. La scoperta di un’epoca di grande splendore di Milano, governata dai Visconti e dagli Sforza, si conclude con la visita alla Cappella Portinari, situata nella vicina Basilica di Sant’Eustorgio, dove la narrazione che Foppa ci offre della vita di San Pietro Martire rappresenta il manifesto del Rinascimento lombardo.

Costi
  • Visita guidata > € 80,00
  • Biglietto > € 3,00/€ 4,00
  • 2 gratuità per insegnanti accompagnatori
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 90'
Richiedi informazioni
iniziativa per Scuola secondaria di primo grado

Maria e i Santi nell'arte: storia e iconografia - VISITA GUIDATA

Osservando i quadri impariamo a conoscere Maria, gli apostoli, gli evangelisti, i dottori della Chiesa, i martiri, San Giuseppe e San Francesco, mettendo in connessione gli attributi iconografici con la vita del santo, presentata attraverso momenti narrativi. 

 

Costi
  • Visita guidata > € 70,00
  • Biglietto > € 2,00 | 2 gratuità per insegnanti
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 75'
Richiedi informazioni
iniziativa per Scuola secondaria di primo grado

Museo Diocesano - Visite laboratorio - Scuola secondaria di primo grado

Il Vangelo nell’arte – VISITA LABORATORIO

Nella lettura dei testi evangelici ritroviamo i momenti fondamentali della vita di Gesù e Maria raffigurati poi nelle opere d’arte esposte al museo. Nel laboratorio i ragazzi si cimentano con la lavorazione dell’argilla, per realizzare una formella liberamente ispirata alla Via Crucis di Lucio Fontana.

 

Lucio Fontana, lo spazio ed il silenzio - VISITA LABORATORIO

La visita parte dall’osservazione delle quattordici formelle della Via Crucis “bianca” di Lucio Fontana. In quest’opera l’artista già si avvia verso un “concetto spaziale dell’arte”, alla conquista del silenzio e dello spazio assoluti per esprimere la drammaticità della Passione di Cristo, oltre la dimensione fisica della scultura. Alla visita segue un laboratorio, dove proviamo a modellare l’argilla, per sperimentarne le potenzialità espressive sino a plasmare un “concetto”.

 

L’arte della scultura – VISITA LABORATORIO

Dal Medioevo al Novecento esploriamo le collezioni per capire l’evoluzione di quest’arte, le tipologie di rilievo dal bassorilievo al tuttotondo e le specifiche destinazioni ad ornare altari, portali e cappelle. Poi in laboratorio scegliamo se modellare la cartapesta o lavorare l’argilla.

 

L’arte della pittura ad olio su tela – VISITA LABORATORIO

Scopriamo la natura e il paesaggio nei dipinti del Settecento, poi in laboratorio sperimentiamo la pittura ad olio su tela: dipingere per velature.

 

 

Costi
  • Visita laboratorio > € 120,00
  • Biglietto > € 2,00 | 2 gratuità per insegnanti accompagnatori
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 150'
Richiedi informazioni
iniziativa per Scuola secondaria di primo grado

Storia, arte e fede nei chiostri di Sant'Eustorgio - VISITA GUIDATA

Tra la Basilica e i due chiostri di Sant’Eustorgio si snoda un itinerario appassionante nel quale si intrecciano momenti storici capitali per Milano, come la predicazione di Barnaba e la prima diffusione del Cristianesimo, figure imponenti quali il vescovo Ambrogio, grandi artisti del calibro di Vincenzo Foppa, che nella Cappella Portinari affresca le storie di San Pietro Martire, manifesto del Rinascimento Lombardo.

 

Costi
  • Visita guidata > € 70,00
  • Biglietto > € 2,00 | 2 gratuità per insegnanti accompagnatori
Informazioni aggiuntive
  • Durata: 75'
Richiedi informazioni
X Chiudi