leggi tutte le news
Vai all’elenco completo delle iniziative per le famiglie e individuali
Museo Diocesano
Novità

I doni dei Magi

Bambini e ragazzi dapprima vengono condotti alla scoperta dal vero dell’Adorazione dei Magi di Dürer, seguendo il misterioso racconto dell’evangelista Matteo e individuando in essa tutti gli elementi che la tradizione ha aggiunto alla narrazione del Vangelo: i doni, il numero dei Magi, i loro nomi esotici e la loro provenienza, per poi portare l’attenzione anche sull’ambientazione scelta dal pittore fiammingo, affascinato dalle opere dei suoi colleghi italiani. In laboratorio, infine, bambini e ragazzi si cimentano nella realizzazione della loro personale visione del dipinto, sbizzarrendosi a decorare i preziosi doni e abiti dei Magi, con l’applicazione di vari materiali per raccontare minuziosamente ogni dettaglio, proprio come Dürer riesce abilmente a fare grazie alla sua formazione da orafo. In fine l’attenzione si sposta sulla prospettiva, per realizzare la propria originale ambientazione della scena. Ognuno ottiene così un’opera caratteristica in cui i doni e i famosi Re diventano protagonisti della scena, quasi emergendo dal dipinto.  

Castello Sforzesco

Strada coperta della Ghirlanda con attore!

Leonardo e i sistemi difensivi Gallerie sotterranee, postazioni di tiro, progetti civili e militari; questo e molto altro verrà spiegato ai visitatori direttamente da Leonardo da Vinci il quale, appena ritornato a Milano, trova il castello molto cambiato rispetto a quello che aveva lasciato nel lontano 1499. Un percorso suggestivo e vagamente surreale per conoscere la storia da chi l'ha veramente vissuta.     In collaborazione con Industria Scenica, con il contributo di Fondazione Cariplo - fUnder35.   Attenzione: non possono partecipare i bambini sotto i 10 anni L'attività è sconsigliata a chi soffre di claustrofobia o ha problemi motori.   

Fabbrica del Vapore
Novità

Mattoncino su mattoncino viene su...un grande artista!

L'arte si fa davvero con tutto, anche con i LEGO. Ne dà prova un artista americano di nome Nathan che ci lascerà a bocca aperta davanti alle sue enormi opere realizzate interamente con i mattoncini più famosi al mondo. Andremo insieme alla scoperta di alcuni di questi giganteschi capolavori per poi, in laboratorio, provare a dare vita alla nostra personale “costruzione d'arte”.  

Castello Sforzesco
Novità

Il gioco delle stagioni

All'interno di una sala del castello vivono dodici ospiti un po' speciali...si tratta dei mesi dell'anno che aspettano i piccoli visitatori per raccontare loro tante storie. A quale stagione corrispondono i vari mesi? Quali attività si svolgevano in passato nei diversi periodi dell'anno? Cosa caratterizza le varie stagioni dal punto di vista delle piante, del clima, dei vestiti? Scopriamolo insieme attraverso una divertente caccia al dettaglio che coinvolgerà grandi e piccini.

Castello Sforzesco
 

La bottega del pittore

Il mondo della pittura è pieno non solo di forme e colori, ma anche di segreti e misteri. Come si lavorava nelle vecchie botteghe? Come si ottenevano i colori per dipingere? Al pari dei giovani apprendisti pittori, al seguito della guida, i piccoli e i loro genitori entreranno nel fantastico mondo della pittura, dapprima andando alla ricerca di alcune selezionate opere della Pinacoteca e toccando con mano i vari materiali utilizzati per realizzarli, e poi, dopo aver scoperto alcuni dei segreti di bottega, provando a dipingere con i colori da loro stessi creati. Un viaggio nella tecnica che non mancherà di stupire grandi e piccini.

Castello Sforzesco
Esclusiva

Tour delle merlate

La salita sulle merlate permette di analizzare da un punto di vista privilegiato la struttura del castello rinascimentale, nella sua doppia funzione di difesa e di residenza. L'itinerario comprende la visita delle Merlate, camminamenti di ronda che collegano le varie torri del Castello e che consentono una meravigliosa panoramica sulla città, la Stanza delle Guardie all'interno del Torrione dei Carmini dove sono visibili riproduzioni fedeli delle armi che caratterizzavano l'equipaggiamento dei soldati, e infine il Rivellino di Santo Spirito avamposto di difesa del castello.  In programma tutte le domeniche alle ore 15:00.   Attenzione: non possono partecipare i bambini sotto i 10 anni.  L'attività è sconsigliata a chi abbia problemi motori.  

X Chiudi