leggi tutte le news
Vai all’elenco completo delle iniziative per le famiglie e individuali
Castello Sforzesco
Esclusiva

Le merlate con attore!

Se volete sapere com'era il castello nel '400, chi meglio di colui che qui vi lavorò per quasi vent'anni può spiegarvelo?? Ovviamente stiamo parlando di lui, dell'indiscusso genio fiorentino, messer Leonardo da Vinci. Direttamente dal lontano Rinascimento un incredulo Leonardo accompagnerà grandi e piccini alla scoperta delle merlate del castello, raccontando anche di altri progetti da lui realizzati per la città di Milano. Un incontro ravvicinato con il passato davvero da non perdere. In collaborazione con Industria Scenica.   Attenzione: non possono partecipare i bambini sotto i 10 anni.  L'attività è sconsigliata a chi abbia problemi motori   N.B.: Per comunicazioni urgenti riguardanti le visite al castello sforzesco nelle giornate di sabato e domenica, è possibile contattare il numero 392/94.80.579 attivo dalle 9 alle 13

Palazzo Reale

Viaggio nell'arte moderna

Le 50 opere esposte in mostra ci fanno scoprire una straordinaria collezione di capolavori, che la visita guidata illustra con particolare attenzione per quegli artisti che tra Ottocento e Novecento rivoluzionarono la pittura e la scultura occidentali. Le opere degli Impressionisti aprono la strada ad una nuova concezione dell'arte, che sempre di più si allontana dall'obiettivo di imitare la realtà. Un ideale di modernità che viene poi sviluppato dai maestri delle Avanguardie, come Picasso, Brancusi, Kandinsky. Attraverso le opere del Philadelphia Museum of Art, il percorso guidato accompagna gli studenti in una costante scoperta dell'arte in prima persona, che parte dalle loro osservazioni per coinvolgerli in una visita interattiva alla mostra.  

Castello Sforzesco
Novità

I tesori del Castello

Visita guidata bilingue in italiano e inglese Il castello Sforzesco, oltre ad essere uno dei simboli della città di Milano, è anche custode di opere di grandissimo valore storico e artistico. I musei del castello, ospitati delle sale riccamente decorate, contengono stupendi e inimmaginabili tesori d’arte fatti di oggetti, pitture, sculture, arazzi e molto altro. I visitatori potranno ammirare alcune delle opere più belle del castello, tra le quali: il monumento funebre di Bernabò Visconti, i resti della chiesa di Santa Maria di Brera, il Gonfalone del Comune di Milano, il monumento funebre di Gaston de Foix, il tesoro ducale, la “camera picta” con le Storie di Griselda, la Madonna in trono tra santi di Andrea Mantegna, i ritratti eseguiti dai celebri Lotto e Tiziano, gli Arazzi Trivulzio. Il percorso culminerà con la visita della Pietà Rondanini di Michelangelo.   N.B.: Per comunicazioni urgenti riguardanti le visite al castello sforzesco nelle giornate di sabato e domenica, è possibile contattare il numero 392/94.80.579 attivo dalle 9 alle 13

Pinacoteca di Brera

3. Pinacoteca di Brera

All'interno della Pinacoteca di Brera è esposta la Cena in Emmaus, opera del 1606 dipinta da Caravaggio dopo la fuga da Roma. Il dipinto illustra perfettamente l'incredibile evoluzione della sua pittura, e si pone come punto di partenza per un percorso dedicato al caravaggismo, attraverso le opere di Ribera, Luca Giordano, Orazio Gentileschi, Battistello Caracciolo.  

Palazzo Reale

Dürer e il suo tempo

Il percorso guidato analizza in modo approfondito i rapporti artistici tra nord e sud Europa nel corso del Quattrocento, attraverso le opere di Albrecht Dürer e dei grandi maestri italiani a lui contemporanei. Dipinti, disegni e stampe raccontano la straordinaria carriera del protagonista del Rinascimento tedesco, e opere di artisti come Bellini, Mantegna, Lotto permettono di riflettere sulla grande influenza che l'arte italiana ha avuto sul lavoro di Dürer, che per ben due volte ha soggiornato nel nostro Paese. I contenuti presentati durante la visita guidata nascono sempre dalle osservazioni fatte dai partecipanti: in questo modo, ogni nozione appresa è una scoperta personale, per un percorso ancora più coinvolgente ed interattivo.

NEWS

Offerta didattica singoli e famiglie primavera 2018

  È online la nuova brochure con tante proposte per il 2017-2018 Scarica brochure SINGOLI & FAMIGLIE >>

Palazzo Reale

L’arte in tasca

Direttamente dall’America arrivano a Milano straordinarie opere d’arte realizzate da famosissimi artisti. Andiamo a conoscerli insieme e scopriamo come, nel giro di poco tempo, sia cambiato in maniera incredibile il modo con cui i pittori usano i colori e le forme per rappresentare la realtà che li circonda. Dopo aver idealmente passeggiato per la Francia impressionista, esserci scontrati con il lunatico Van Gogh, aver conosciuto il sognatore Chagall, essere rimasti confusi davanti ai lavori di Picasso e aver sorriso del mondo magico di Klee, in laboratorio divertiamoci a mescolare alcuni degli stili che abbiamo visto per creare una nostra personale opera d’arte.

Castello Sforzesco
 

Strada coperta della Ghirlanda

La "Strada coperta della Ghirlanda" è un camminamento sotterraneo che si snoda sotto il livello del Parco Sempione circondando il Castello. Essa conserva il tracciato delle mura della Ghirlanda, la prima linea di difesa del quadrato sforzesco. La visita costituisce un'occasione unica e imperdibile per conoscere i sistemi difensivi in uso nel Quattrocento e per osservare cunicoli, passaggi e torri ora divenuti quasi completamente sotterranei. In programma il sabato pomeriggio a settimane alterne.   Attenzione: non possono partecipare i bambini sotto i 10 anni.  L'attività è sconsigliata per chi soffre di claustrofobia o ha problemi motori.    N.B.: Per comunicazioni urgenti riguardanti le visite al castello sforzesco nelle giornate di sabato e domenica, è possibile contattare il numero 392/94.80.579 attivo dalle 9 alle 13

X Chiudi